Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

DIRITTO COMPARATO DEI CONSUMI

Oggetto:

Consumer Comparative Law

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
SEM0029
Docente
Piercarlo Rossi (Titolare del corso)
Corso di studio
ECONOMIA E MANAGEMENT - percorso in Economia Organizzazione e Management
ECONOMIA E MANAGEMENT - percorso in Economia Management Internazionale
Anno
2° anno
Periodo
Secondo semestre
Tipologia
Affine o integrativo
Crediti/Valenza
6
SSD attività didattica
IUS/02 - diritto privato comparato
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Tipologia unità didattica
corso
Prerequisiti
Conoscenze di diritto privato e di diritto pubblico dell'economia.
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

Il corso è volto ad introdurre alla conoscenza delle regole giuridiche utilizzate nella distribuzione e  negli scambi internazionali. In particolare le regole che si sono sviluppate nel Mercato unico europeo in tema di tutela del consumatore e di Internet law .

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Lo studente al termine del corso, dopo avere avuto una inquadratura sulle fonti del diritto europeo, avrà esaminato le principali direttive in tema di Diritto europeo dei Consumi e il loro recepimento in Italia, nonchè lo sviluppo e l'evoluzione del diritto dell'Internet in USA e in Europa e la sua utilizzazione nell'ambito del commercio elettronico. Ciò consentirà di esaminarein termini di costi e benefici  le strategie giuridiche di impresa volte a sviluppare l'internazionalizzazione.

Oggetto:

Programma

1. Le fonti del diritto comunitario : direttive di armonizzazione e ruolo della Corte di giustizia

2. Nascita in USA ed evoluzione in Europa del diritto dei consumi

3. La direttiva clausole abusive nei contratti di consumo

4. La responsabilità del produttore e la sicurezza dei prodotti

5. L'informazione e la pubblicità

6. Le vendite speciali e il diritto di recesso

7. Le garanzie post-vendita

8. Le  pratiche commerciali sleali

9. L'accesso dei consumatori alla giustizia

10. Origine ed evoluzione del Computer Law e dell'Internet law

11. La libertà di informazione in rete

12. la Privacy in rete

13. la tutela del software

14. I domani name

15. I contratti dell'informatica

16. La conclusione del contratto on line

17. La responsabilità degli Internet Provider

18. Il documento informatico

19. La firma digitale

20. I reati informatici

 

 

Oggetto:

Modalità di insegnamento

Erogazione Standard - L'insegnamento prevede 48 ore di lezione frontale in presenza, secondo il calendario stabilito dalla Scuola.

L'insegnamento utilizza il metodo  comparatistico , individuando i principali modelli di regolamentazione e la loro diffusione a livello globale ( Internet Law) o europeo ( Consumer law)  a mezzo delle direttive comunitarie

Verrà quindi utilizzata la casistica sia statunitense , che dei principali paesi europei con particolare riferimento alle decisioni della corte di giustizia delle comunità europee, attraverso la partecipazione attiva e il metodo dialogico e problematico.

E' prevista la partecipazione di operatori economici e professionisti quali testimoni aziendali.

 

The teaching is performed in presence or remotely, in synchronous or asynchronous mode, with the support of audio/video lessons and other materials published on Moodle,  depending on the developments of the Covid-19 context

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'accertamento delle conoscenze acquisite  verterà sugli aspetti istituzionali.

I frequentanti potranno inoltre discutere un caso giurisprudenziale ( europeo o nazionale) e le  strategie di impresa conseguenti.

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Diritto dell'informatica e della comunicazione
Anno pubblicazione:  
2012
Editore:  
Giappichelli
Autore:  
Gambino, Alberto Maria - Stazi, Andrea - Mula, Davide
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Diritto privato della Unione Europea. Fonti, modeli, regole
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Cedam
Autore:  
Benacchio, Gian Antonio
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Gianantonio Benacchio, Diritto Privato della Unione Europea. Fonti, modelli, regole. Cedam, ult. ed. Cap.1, 3, 4, 8, 9.

Alberto Gambino, Andrea Stazi, Diritto dell'informatica e della comunicazione, Giappichelli.



Oggetto:

Orario lezioniV

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 30/04/2024 15:12
    Location: https://www.ecoman.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!