Vai al contenuto principale

Seguici su

Location: https://www.ecoman.unito.it/robots.html
Logo di Corso di studio in Economia e Management
Location: https://www.ecoman.unito.it/robots.html
Location: https://www.ecoman.unito.it/robots.html

Tesi e Laurea

 

Consulta il calendario didattico per conoscere le sessioni di laurea.

 

La prova finale consiste in una tesi scritta, elaborata dallo studente in modo originale dal punto di vista scientifico e dotata di rilevanza dal punto di vista dell'oggetto prescelto. Il lavoro avviene sotto la guida di un relatore, su temi collegati alle discipline oggetto di studio della laurea magistrale-specialistica- vecchio ordinamento e viene discusso davanti ad una commissione.

Sul portale d'Ateneo puoi trovare il frontespizio e le informazioni per la stampa della tesi.

Il relatore può essere un docente ufficiale del corso di studio, titolare o a contratto, dell'insegnamento della disciplina della tesi di laurea oppure un professore o ricercatore afferente alla Scuola di Management ed Economia ed appartenente al settore scientifico disciplinare della disciplina scelta per la tesi di laurea.

In caso di professore a contratto (titolare di insegnamento) la disciplina di laurea deve essere quella attribuita dal contratto.

I titolari di attività integrative (esercitatori, tutor), non possono essere relatori di tesi.

Il relatore può individuare e assegnare un correlatore interno, professore o ricercatore universitario. Inoltre, è possibile assegnare anche un secondo correlatore (non docente universitario).

La disciplina della tesi di laurea deve essere individuata tra quelle di cui lo studente ha acquisito i CFU superando l'esame nella laurea magistrale, tale disciplina deve essere presente nel proprio carico didattico. Tali discipline afferiscono ad un settore scientifico disciplinare.

Il Tirocinio non può essere considerato disciplina di laurea, l'attività svolta durante tale esperienza può essere argomento su cui sviluppare la tesi e deve essere ricondotto ad una disciplina (insegnamento) presente nel proprio piano di studio.

Per poter essere ammesso alla Prova finale lo studente dovrà presentare domanda attraverso la procedura on line, entro le scadenze previste per ogni sessione di laurea, accedendo alla MyuniTO.

Consulta il calendario delle scadenze

Si consiglia di presentare la domanda di laurea solo nel momento in cui si siano sostenuti e superati, anche se non ancora registrati, non meno di 88 CFU per essere sicuri di potersi laureare nella sessione ed evitare così di dover fare rinuncia e ripresentare nuovamente la domanda per la sessione successiva.

 


Sessione Autunnale (Novembre 2024) e Sessione Straordinaria (Marzo 2025) a.a 2023-2024 – Sessione Anticipata (Marzo 2025) a.a. 2024-2025

A partire dalla sessione Autunnale prevista a Novembre 2024 e successive, l'Ateneo ha modificato il processo della domanda di laurea.

Il nuovo processo sarà attivo e visibile dalla MyUnito a partire dal 26 luglio 2024.

Schema_nuovo_flusso_Conseguimento_titolo.jpg

Consulta le istruzioni di dettaglio per presentare la domanda.

Di seguito le fasi del nuovo processo, ciascuna preliminare alla successiva, che il laureando dovrà effettuare per presentare la domanda di laurea.

Fase 1 "Presentazione del Titolo"

  • Accedere alla MyUnito
  • Dal menu “Iscrizioni” > Dati anagrafici: verificare la correttezza dei propri dati anagrafici (in quanto verranno poi riportati nella pergamena di laurea) e la validità del documento di identità caricato.
  • Dal menu “Prova finale” > “Conseguimento titolo”: compilare i campi della sezione “Presenta il titolo”, indicando la tipologia e il titolo dell’elaborato, il nome del Relatore/della Relatrice di tesi e le altre informazioni richieste. Tale procedura dovrà essere conclusa entro le scadenze indicate:

Consulta il calendario delle scadenze

 

"Presa in carico dal docente"

Una volta presentato il titolo, il relatore/la relatrice riceverà una notifica della richiesta e solo dopo averla approvata il laureando/la laureanda potrà procedere con la fase successiva.

 

Fase 2 "Compilazione del questionario AlmaLaurea e presentazione della domanda di laurea"

  • Accedere alla MyUnito
  • Dal menu “Prova finale” > Registrazione Alma Laurea: registrarsi sul portale di Almalaurea e compilare il questionario di fine corso.
  • Dal menu “Prova finale” > “Conseguimento titolo”: presentare la domanda di laurea entro le scadenze previste dal Corso di Studio, pagare la tassa di conseguimento titolo e caricare eventuali allegati.

Consulta il calendario delle scadenze

 

Fase 3 "Caricamento dell'elaborato"

  • Accedere alla MyUnito
  • Dal menu “Prova finale” > “Conseguimento titolo”: caricare l’elaborato finale rispettando le scadenze indicate:

Consulta il calendario delle scadenze

 

"Approvazione elaborato da parte del docente"

Una volta caricato l’elaborato, il relatore/la relatrice riceverà una notifica e procederà quindi ad approvare o rifiutare quanto caricato dal laureando/dalla laureanda:

  1. in caso di approvazione il processo è concluso;
  2. in caso di rifiuto il laureando/la laureanda dovrà apportare le correzioni richieste e ricaricare l’elaborato finale corretto entro le scadenze.

Nel caso si verificasse la necessità di rinunciare alla sessione di laurea per cui si è presentata domanda on line, è necessario:
  • comunicare tale rinuncia compilando il modulo relativo (da compilare anche nel caso in cui lo studente annulli la domanda attraverso la procedura on line);
  • inviare il modulo tramite il servizio di Help Desk.
La non comunicazione della rinuncia, comporterà l'impossibilità di presentare domanda di laurea nella sessione successiva.
 
Ricordarsi di ripresentare nuovamente la domanda per la sessione successiva.

Le Commissioni per il conferimento del titolo sono formate da non meno di 3 e non più di 7 componenti, compreso il Presidente, e sono nominate dal Direttore del Dipartimento o, su sua delega, dai responsabili delle strutture didattiche. Sono presiedute dal professore ordinario più anziano in ruolo e la maggioranza dei componenti deve essere costituita da professori ufficiali.

Le Commissioni dispongono di centodieci punti; qualora il voto finale sia centodieci, può essere concessa all'unanimità la lode, la menzione o la dignità di stampa.

La media base può essere variata - in più o in meno - dalla commissione, avendo riguardo al contenuto dell'elaborato e al risultato della discussione. In nessun caso possono essere attribuite maggiorazioni di punteggio, rispetto alla media base, maggiori di 12/110.

Per proporre più di 8 punti di aumento o per attribuire la menzione o la dignità di stampa della tesi occorre il giudizio di un correlatore che sia professore o ricercatore, appartenente ad un SSD diverso da quello del relatore .
In tal caso, la tesi può avere anche un secondo correlatore (non docente universitario).

La designazione dei correlatori avviene su indicazione del relatore.

L'iter da seguire per poter svolgere l'esame di laurea a distanza, solo per particolari condizioni, è indicato sulla pagina dedicata, del sito della Scuola di Management ed Economia.

⇒ Procedura per sostenere gli esami di laurea a distanza

Ultimo aggiornamento: 12/07/2024 13:48
Location: https://www.ecoman.unito.it/robots.html
Non cliccare qui!