Vai al contenuto principale
Oggetto:
Oggetto:

ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI

Oggetto:

ECONOMICS OF INSTITUTIONS

Oggetto:

Anno accademico 2020/2021

Codice attività didattica
ECO0145
Docenti
Marina Di Giacomo (Titolare del corso)
Francesco Passarelli (Titolare del corso)
Corso di studio
ECONOMIA E MANAGEMENT - percorso in Economia Organizzazione e Management
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
9
SSD attività didattica
SECS-P/03 - scienza delle finanze
Erogazione
Mista
Lingua
Italiano
Frequenza
Facoltativa
Tipologia esame
Scritto
Prerequisiti
Conoscenze di base di Microeconomia ed Economia Pubblica.

Basic knowledge of Microeconomics and Public Economics.
Oggetto:

Sommario del corso

Oggetto:

Obiettivi formativi

 Obiettivo dell'insegnamento è introdurre gli studenti all'analisi delle istituzioni e del loro funzionamento all'interno dei sistemi economici moderni, attraverso i principali strumenti analitici sviluppati dalla microeconomia dell'organizzazione (quali la teoria dei contratti e la teoria dei giochi). Saranno analizzate le tematiche relative agli obiettivi, alla struttura e all'organizzazione interna delle diverse tipologie di istituzioni, nell'ambito sia del settore privato (Modulo A) sia del settore pubblico (Modulo B). In particolare, la discussione verterà sulle differenti modalità organizzative dell'attività privata (mercati, imprese) e sui principali aspetti critici delle decisioni collettive (voto, lobby, livelli di governo).

 The aim of the course is to introduce the students to the analysis of institutions within modern market economies, relying on analytical tools developed by the microeconomics of organization (contract theory, game theory). The issues concerning the objectives, the structure and the internal organization of different types of institutions will be analysed, with reference to both the private sector (Module A) and the public sector (Module B). In particular, the lectures will be focused on the alternative organizational settings of private economic activity (markets, firms) and the main critical aspects of collective decision making (voting, lobbying, multiple jurisdictions). 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

 

Al termine dell'insegnamento lo studente sarà in grado di:

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE

 • conoscere istituzioni economiche alternative, pubbliche e private;

CAPACITÀ DI APPLICARE CONOSCENZA E COMPRENSIONE

• applicare la moderna teoria microeconomica per studiare le funzioni di vari tipi di istituzioni;

AUTONOMIA DI GIUDIZIO

• capire l'impatto di diverse istituzioni sulla crescita di lungo periodo di un paese;

CAPACITÀ DI APPRENDIMENTO

• conoscere la letteratura rilevante sull'analisi economica delle istituzioni.

• conoscere l'evidenza empirica rilevante ed utilizzare questa evidenza per discriminare fra teorie alternative;

 

 

 At the end of the course the student should be able to:

 • learn about alternative economic institutions, public and private;

• apply the modern microeconomic theory to analyse the functions of various types of institutions;

• know the relevant empirical evidence and use this evidence to choice among alternative theories;

• understand the impact of different institutions on long-term growth of a country;

• know the relevant literature on the economic analysis of institutions.

 

Oggetto:

Programma

 

Modulo A. ISTITUZIONI PRIVATE

Si tenta di rispondere a cinque domande fondamentali:

1. Come possono le organizzazioni operare in modo efficiente? Nel rispondere si farà riferimento alla teoria comportamentale dell'impresa.
2. Come possono le aziende ridurre al minimo i costi? Nel rispondere si farà riferimento alla teoria dei costi di transazione.
3. Come possono le imprese creare e allocare ricchezza? Nel rispondere si farà riferimento alla teoria dei diritti di proprietà.
4. Come si può, all'interno di un'impresa, allineare gli interessi personali dei vari attori, spesso in conflitto? Nel rispondere si farà riferimento alla teoria dell'agenzia.
5. Come acquisire, sviluppare e sfruttare le risorse per aumentare la probabilità di sopravvivenza e la crescita dell'impresa? Nel rispondere si farà riferimento alle teorie dell'impresa basate sulle risorse (Resource based theory of Firms), alla teoria delle Dynamic Capabilities e delle Opzioni Reali.

Modulo B. ISTITUZIONI PUBBLICHE

- Il settore pubblico
- Scelte collettive e Political Economy
- Livelli di governo e federalismo fiscale
- Unione Europea: Istituzioni e voto

PART A. PRIVATE INSTITUTIONS

Find answers to five important questions:

1. How can organizations operate efficiently? - the basic question of the Behavioral Theory of the Firm.

2. How can firms minimize costs? - the basic question of Transaction Costs Theory.

3. How can firms create and allocate wealth? - the basic question of Property Rights Theory.

4. How can firms align individual self-interest? - the basic question of Agency Theory.

5. How can resources be acquired, developed and deployed to improve the likelihood of survival and profitable growth? -the basic questions of Resource Based Theory, and more recently Dynamic Capabilities and Real Options Theories of the Firm.

 

Part B. PUBLIC INSTITUTIONS

- Activities and size of public sector.

- Collective choices and political economy.

- Levels of government and fiscal federalism theories.

- European Union: Institutions and voting mechanisms.

Oggetto:

Modalità di insegnamento

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE SULL'AVVIO DELLE LEZIONI SETTEMBRE 2020

Gentili studenti,

i docenti del corso di Economia delle Istituzioni, Prof.ssa Marina Di Giacomo e Prof. Francesco Passarelli, 

vi invitano ad una riunione a distanza per presentare il programma e le modalità di insegnamento.

La riunione si terrà mercoledì 24 settembre alle ore 11, al seguente link:

https://unito.webex.com/unito/j.php?MTID=m13ebe508cd849a8c0cd8230fcf564737

 

Vi anticipiamo che il corso sarà prevalentemente erogato online. Le lezioni saranno registrate in autonomia dai docenti, 

senza la partecipazione degli studenti. I video saranno poi resi disponibili sulla pagina Moodle del corso.

Durante il semestre i docenti organizzeranno alcuni momenti di incontro con gli studenti, in aula o online, per discutere casi, esercizi, dubbi, ecc.

I nostri più cordiali saluti

Marina Di Giacomo, Francesco Passarelli

 

Lezioni frontali con frequenti interazioni tra docenti e studenti. L'insegnamento consiste di 72 ore di lezioni frontali: 48 ore dedicate al MODULO A e 24 ore dedicate al MODULO B.

 Lectures with frequent interactions between teachers and students. The course consists of 72 lecture hours 48 hours for PART A and 24 hours for PART B). Strong interaction between teachers and students is warmly encouraged.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

 L'esame è scritto. In particolare:

- per il modulo A: 3 domande e/o esercizi applicati. Il puntegio massimo raggiungibile è pari a 20/30

- per il modulo B: 3 domande e/o esercizi applicati. Il puntegio massimo raggiungibile è pari a 10/30

Il voto finale è pari alla somma del punteggio del modulo A e del modulo B.

La durata della prova è di 90 minuti. Il numero massimo di prove che possono essere sostenute in un anno accademico è pari a tre.

 The exam is written.

In particular:

- part A: three open questions and / or practical exercises. Maximum mark 20/30

- part B: three open questions and / or practical exercises. Maximum mark 10/30

The final mark is equal to the sum of the marks from part A and part B.

Time: 90 minutes. It is possible to sit for this exam up to three times per academic year.

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Testi consigliati e bibliografia

1. BESANKO D., DRANOVE D., SHANLEY M., SCHAEFER S., Economics of Strategy, 2012 (traduzione italiana "Economia dell'industria e strategie d'impresa", ed. ISEDI-UTET, 2013)
2. HINDRIKS J., MYLES G.D., Intermediate Public Economics, MIT Press, 2006.
 

Le parti dei libri di testo da studiare e le ulteriori indicazioni bibliografiche verranno comunicate a lezione. Il materiale didattico utilizzato a lezione sarà reso disponibile sul sito Moodle del corso e costituisce parte integrante del programma.

1. BESANKO D., DRANOVE D., SHANLEY M., SCHAEFER S., Economics of Strategy, 2012.
2. HINDRIKS J., MYLES G.D., Intermediate Public Economics, MIT Press, 2006.
 
 
The parts of the textbooks to be prepared for the examination, jointly with additional references, will be communicated during classes. The teaching material (lecture slides, papers) will be available on the Moodle web site and they represent a compulsory part of the program.
Oggetto:

Note

Le modalità di svolgimento dell'attività didattica potranno subire variazioni in base alle limitazioni imposte dalla crisi sanitaria in corso. In ogni caso è assicurata la modalità a distanza per tutto l'anno accademico.

The way the course is delivered could get modified due to rules following the current health crisis. Distance learning is however guaranteed for the entire academic year.

Oggetto:

Orario lezioniV

Registrazione
  • Aperta
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 17/09/2020 10:27
    Non cliccare qui!